TERMINI E CONDIZIONI


Condizioni generali di vendita
Si prega di leggere attentamente le presenti Condizioni prima di effettuare un acquisto su questo
sito web, indipendentemente dal fatto che abbiate già effettuato acquisti in precedenza, poiché
Ibertix S.L. si riserva il diritto di modificarle in qualsiasi momento. Tali Condizioni saranno valide
durante l’intero processo. Per eventuali chiarimenti sulle condizioni qui esposte potete contattare
info@mobelium.com.
Le presenti Condizioni Generali sono state redatte in conformità con le disposizioni della Legge
7/1998 sulle Condizioni Generali di Contratto, Regio Decreto 1906/1999 che regola gli appalti
telefonici o elettronici con le condizioni generali di sviluppo dell’articolo 5.3 della Legge 7/1998, la
legge generale 26/1984 per la difesa dei consumatori e degli utenti, la legge 7/1996 sulla
regolamentazione del commercio al dettaglio, il regio decreto legge 14/1999 sulla firma elettronica
e tutte le disposizioni giuridiche derivanti dalla loro applicazione.
Le presenti Condizioni regolano il rapporto giuridico derivato dai processi contrattuali formalizzati
dagli utenti attraverso la pagina web www.Mobelium.com. Con il semplice accesso al portale, e
con l’acquisto di prodotti sul medesimo, l’acquirente acquisisce lo stato di utente e rimane inteso
che accetta queste Condizioni senza riserve. Inoltre l’utente dichiara di essere maggiorenne e di
avere la consapevolezza necessaria per effettuare l’acquisto di prodotti su Mobelium.com.
Tutti i prezzi su Mobelium.com sono comprensivi di IVA.
Lavoriamo con Seur in Spagna, DPD come società di trasporti. Una volta ricevuto il pagamento
del vostro ordine, la filiale lo consegnerà all’indirizzo indicato entro 3-10 giorni se l’ordine è
destinato all’Europa, dal lunedì al giovedì, e da 5 a 12 giorni se l’ordine è stato effettuato il
venerdì, nel fine settimana o nei giorni festivi. Per le consegne al di fuori del territorio europeo, la
consegna all’indirizzo indicato richiederà dalle 2 alle 4 settimane dalla ricezione del pagamento.
Questi tempi di consegna sono approssimativi e possono variare per ragioni logistiche o per
esigenze di magazzino. I giorni indicati sono giorni lavorativi.
Il contenuto di questo sito web è di proprietà di Ibertix S.L. L’uso di immagini o testi può portare
alla violazione del copyright. La società si riserva il diritto di rivalersi per l’uso inappropriato o
illegittimo di detto materiale.
Per rispettare le disposizioni della legge 34/2002, dell’11 luglio dei Servicios de la Sociedad de la
Información y de Comercio Electrónico, di seguito sono riportate le informazioni generali del
nostro sito.
È prevista la garanzia di restituzione durante il mese successivo alla ricezione dell’ordine,
indipendentemente dal motivo. Se ci inviate i prodotti acquistati (non aperti), verrà effettuato il
rimborso dell’importo pagato. Il cliente deve fare una foto del pacco e dell’etichetta della
compagnia di trasporto.
Nel caso dei materassi, il prodotto viene consegnato avvolto sottovuoto ed è necessario lasciarlo
riposare su una superficie liscia e piana per 24 ore prima dell’uso.
Per preservare le condizioni ottimali del prodotto è necessario disimballarlo entro le tre settimane
successive alla consegna, diversamente l'azienda non può essere ritenuta responsabile di
eventuali deterioramenti nella qualità del prodotto stesso.
Sito web: www.Mobelium.com
Titolare: Ibertix S.L.
C.I.F: B56079361
Indirizzo: Calle Sevilla, 11, 1º 2, 14003 Córdoba. Spagna
E-mail: info@Mobelium.com
Telefono: +34 663-32-70-60


1 Definizioni
1.1 Nelle presenti Condizioni, i seguenti termini avranno il significato indicato di seguito:
“Venditore” indica Ibertix S.L., le sue società controllate e collegate e le entità che rispettivamente
le succedono a qualsiasi titolo. “Cliente” indica la persona fisica o giuridica con cui il Venditore
contratta la vendita della Merce. “Merce” indica il prodotto che il Venditore vende al Cliente in
conformità con il Contratto. “Contratto” indica il contratto di vendita della Merce, tra il Venditore e il
Cliente, al quale si applicano le presenti Condizioni Generali di Vendita. “Giorno lavorativo” indica
qualsiasi giorno della settimana tranne sabato, domenica e festivi. “Condizioni” indica le condizioni
che regolamentano le vendite di Ibertix S.L.


2 Condizioni generali
2.1 Le informazioni su prezzi, quantità disponibili o termini di consegna fornite dal Venditore
saranno considerate come un semplice invito al Cliente a effettuare ordini, quest’ultimi soggetti
all’accettazione del Venditore. In risposta a tali informazioni, né le contestazioni né l’accoglimento
da parte del Cliente daranno ancora luogo a un contratto, che invece diventerà effettivo solo in
presenza di una delle seguenti circostanze: a) accettazione dell’ordine da parte del Venditore; b)
inizio della produzione della Merce, quando questa venga prodotta specificatamente per
quell’ordine; c) spedizione della Merce.
2.2 Le presenti Condizioni sono le uniche in base alle quali il Venditore stipula un contratto. Esse
saranno incorporate nel Contratto con l’esclusione di qualsiasi altro termine o condizione,
compresi quelli indicati o citati nell’ordine del Cliente e in altri documenti del Contratto.
2.3 Le presenti Condizioni possono essere modificate solo con il benestare del Venditore,
mediante un documento firmato che verrà inviato al Cliente.
2.4 Oltre alle presenti Condizioni, si applicano le specifiche tecniche e le condizioni commerciali
proprie del Venditore, relative, tra l’altro, al trasporto, agli ordini minimi e all’imballaggio, che il
Cliente può richiedere in qualunque momento al Venditore. Questi termini e specifiche sono
incorporati in queste Condizioni.


3 Prezzi
3.1 I prezzi escludono qualsiasi imposta o diritto relativo alla vendita della Merce. Queste imposte
e diritti saranno aggiunti al prezzo finale e saranno in ogni caso a carico del Cliente, comprese le
Isole Canarie, Ceuta e Melilla.
3.2 I prezzi indicati nelle quotazioni, nelle stime o in altri documenti emessi dal Venditore prima
dell’accettazione dell’ordine, non sono per esso vincolanti. Il prezzo finale sarà quello applicabile
alla data di accettazione dell’ordine.
3.3 Il Venditore ha la facoltà di rivedere, anche aumentare, il costo della Merce tra la data di
accettazione dell’ordine e il pagamento nei seguenti casi: a) aumento o variazione dei prezzi
internazionali delle materie prime della Merce, o delle sue condizioni di fornitura; b) spese
aggiuntive relative alla Merce o alla sua fornitura. Il Cliente si farà carico dei relativi aumenti di
prezzo.


4 Pagamento e garanzie
4.1 Il pagamento del prezzo della Merce verrà verificato nei tempi e nei modi concordati, essendo
a carico del Cliente tutte le spese derivanti dal sistema di pagamento scelto. Quando il pagamento
è effettuato mediante Lettera di Credito, questo sarà regolato dalle Regole e Norme sull’uso delle
Lettere di Credito in vigore presso la Camera di Commercio Internazionale. In assenza di specifico
accordo, il pagamento sarà effettuato con carta di credito. Il pagamento del prezzo sarà dovuto
nella sua interezza, non sono ammessi pagamenti parziali.
4.2 Tutte le consegne sono soggette all'approvazione del Departamento de Riesgos del
Vendedor.
4.3 Il venditore si riserva il diritto di scegliere l’adempimento del contratto o la sua risoluzione, se il
cliente è in una delle seguenti situazioni: a) non riesce ad effettuare il pagamento o ad onorare
una qualsiasi delle clausole del Contratto, o qualsiasi altro Contratto stipulato con il venditore; b) è
in bancarotta, in liquidazione o in qualsiasi altra situazione di insolvenza; c) non ha la capacità di
far fronte ai suoi debiti; d) esiste un atto esecutivo, disciplinare o sequestro delle sue proprietà.
4.4 Se il Venditore ha ragionevoli motivi per sospettare che il Cliente non sarà in grado di
adempiere agli obblighi derivanti dal Contratto, o da qualsiasi altro Contratto con esso stipulato,
potrà in ogni momento sospenderne l’adempimento, a meno che il Cliente paghi immediatamente
l’intera somma, e onori le pendenze in sospeso con il Venditore derivanti da altri Contratti, oppure
fornisca al Venditore una garanzia bancaria, o di altro tipo che il Venditore consideri accettabile,
per il medesimo importo. Il Venditore notificherà immediatamente la suddetta sospensione,
concedendo al Cliente un lasso di tempo ragionevole per effettuare i pagamenti o fornire la
suddetta garanzia. Se il Cliente non ottempera entro tale termine, il Venditore può avvalersi degli
stessi diritti di cui alla Condizione 4.3.
4.5 Se nelle circostanze descritte nelle Condizioni 4.3 o 4.4, il Venditore ha già spedito la Merce,
esso sarà legittimato ad annullare la consegna al Cliente, anche qualora questi fosse in possesso
di un documento che dà diritto ad averla.
4.6 Se il Venditore risolve il Contratto in conformità con le Condizioni 4.3 e 4.4, il Cliente perde la
facoltà di vendere la Merce soggetta ai diritti di proprietà come previsto nella Condizione 7. In
questo caso il Venditore può proibirne la vendita e la distribuzione e richiederne al Cliente la
restituzione o la spedizione verso un’altra destinazione. Come conseguenza di tale risoluzione o
cancellazione, il Cliente dovrà pagare al Venditore il prezzo della Merce già spedita.
4.7 Gli importi dovuti dal cliente per il pagamento della merce non versati entro la data di
scadenza, matureranno interessi fino al raggiungimento del totale, al tasso di interesse applicato
dalla Banca Centrale Europea nella sua più recente operazione di rifinanziamento incrementato di
sette punti percentuali. Il Cliente dovrà inoltre risarcire il Venditore per i danni e le spese causati
dalla sua inadempienza.
4.8 Il Cliente non può detrarre dalle somme dovute al Venditore quelle che egli rivendica dal
Venditore stesso, sia se derivanti dal Contratto in essere o da qualsiasi altro rapporto tra le parti. Il
Cliente può solo detrarre le eventuali note di credito emesse dal Venditore.


5 Consegna
5.1 La consegna della Merce avverrà nel luogo indicato nel Contratto o successivamente
concordato tra le parti.
5.2 Salvo diversa indicazione, la Merce indicata come materiale da inventario o un altro termine
simile è soggetta a disponibilità.
5.3 Il Venditore può effettuare consegne parziali, emettendo una fattura per ciascuna di dette
spedizioni.
5.4 Le date e i termini di consegna della Merce sono approssimativi e non saranno vincolanti per il
Venditore. Data la complessità del processo di produzione della Merce, se, nonostante il
Venditore abbia fatto quanto ragionevolmente possibile per rispettare la data di consegna e le
tempistiche contemplate nel Contratto, queste non sono state rispettate, tale violazione non sarà
considerata una violazione del Contratto da parte del Venditore che autorizza il Cliente a risolvere
il contratto o richiedere il rimborso, e il Venditore avrà diritto ad una ragionevole estensione della
data di completamento o di consegna o spedizione.
5.5 Se la mancata consegna è dovuta a cause imputabili al Cliente, questi dovrà effettuare il
pagamento concordato come se la consegna fosse avvenuta. Il Venditore può procedere alla
conservazione della Merce a rischio del Cliente e, su richiesta di quest’ultimo, ad assicurarla. In
entrambi i casi viene fatta condizione al Cliente di effettuare il pagamento anticipato dei costi di
deposito e assicurazione.


6 Trasferimento del rischio
6.1 Il trasferimento del rischio di danni o perdita della Merce al Cliente sarà prodotto in conformità
con le indicazioni riportate nel Contratto sotto INCOTERM e, laddove venga meno la conformità
con INCOTERM, EX WORKS (INCOTERMS 2000).
6.2 Nelle vendite in Spagna, il trasferimento del rischio si verificherà: a) con la consegna al primo
vettore se il Contratto include il trasporto della Merce; b) in altri casi, quando il Cliente prenda in
consegna la Merce oppure, se non lo fa al momento concordato, se messa a sua disposizione.
6.3 Ritiro e resi
Se il prodotto è in perfette condizioni, il prodotto può essere restituito alle condizioni seguenti:
• non devono essere trascorsi più di 14 giorni dal momento della ricezione dell’ordine;
• l’invio deve essere fatto con la stessa confezione e in perfette condizioni di imballaggio;
• il Cliente contatterà il Venditore per sapere dove inviarlo (info@Mobelium.com).
Una volta che l’ordine sarà arrivato nel nostro magazzino e sarà stato revisionato, l’importo verrà
restituito. IBERTIX S.L. rimborserà tale importo entro un massimo di 14 giorni solari dal
ricevimento della richiesta di rimborso in forma debita, sebbene si riserva il diritto di trattenere il
rimborso fino al ricevimento della merce o alla conferma della richiesta di rimborso, nonché
ulteriori dati aggiuntivi che potrebbero essere richiesti ai fini della procedura.
Se si riceve un prodotto danneggiato o non corrispondente, è necessario contattare al più presto il
Venditore tramite e-mail (info@Mobelium.com). Per sveltire e migliorare la pratica, il Cliente può
inviare al Venditore una fotografia del prodotto danneggiato, il numero dell’ordine e la spiegazione
del problema. Dopo avere esaminata la richiesta, il Venditore contatterà il Cliente al più presto per
offrirgli la soluzione migliore.


7 Riserva di proprietà
7.1 Fatta salva la consegna e il trasferimento del rischio al Cliente, la Merce sarà di proprietà del
Venditore fino al completo pagamento del suo prezzo e di qualsiasi altra somma dovuta dal
Cliente al Venditore per qualsiasi altro motivo.
7.1.1 Mobelium.com può annullare un ordine dovuto alla mancanza di giacenza in magazzino, ad
errori nel prezzo o a qualsiasi altra circostanza. La cancellazione sarà comunicata al Cliente via
e-mail o telefonicamente e si procederà al rimborso dell’importo pagato o, se si tratta di un
contro-rimborso, sarà semplicemente annullato previa comunicazione al Cliente.
7.2 Fino al trasferimento del diritto di proprietà al Cliente: a) nei casi contemplati nelle Condizioni
4.3 e 4.4, il Venditore può richiedere al Cliente la restituzione della Merce, recuperandone la
proprietà e la facoltà di rivenderla; b) il Cliente conserverà la Merce in modo opportuno e nelle
condizioni necessarie a proteggerla e conservarla, senza spese per il Venditore. Non altererà o
eliminerà i segni identificativi della Merce né la sua confezione, assicurandosi che sia chiaramente
identificata come proprietà del Venditore. Se, nonostante il suddetto divieto, la Merce viene
alterata o combinata in qualsiasi modo con altri prodotti, il Venditore manterrà la proprietà del
prodotto risultante per un importo pari al valore della Merce; c) su richiesta del Venditore, il Cliente
adotterà le misure necessarie per proteggere i diritti del Venditore sulla Merce.
7.3 I diritti concessi al Venditore in questa Condizione sono di natura aggiuntiva e in nessun modo
escludono o limitano qualsiasi altro diritto o azione regolamentata da queste Condizioni.
7.4 Il Cliente è autorizzato a trasferire la Merce nel quadro della sua attività commerciale e a
trasferire la proprietà ai suoi rispettivi clienti, a condizione che l’acquisizione sia condotta in buona
fede. Tale potere si estinguerà automaticamente nei casi indicati in questa Condizione e nelle
Condizioni 4.3 e 4.4. Se in uno di questi casi la Merce è già stata consegnata all’acquirente in
buona fede, il Venditore può richiedere il pagamento o subentrare ai diritti del Cliente in relazione
a tale acquisto, fino al limite dell’importo dovuto.
7.5 Mobelium.com è un’attività di commercio al dettaglio, ove non potesse soddisfare un ordine
dovuto alla grande quantità di un determinato prodotto, procederà alla restituzione dell’importo e
ad annullare l’ordine.


8 Quantità e qualità. Garanzia commerciale
8.1 Il Venditore consegnerà i beni nelle quantità e qualità stabilite nel Contratto e con l'imballaggio
ivi previsto. In aggiunta, la Merce sarà soggetta alle regole di tolleranza (per esempio nel caso
della misurazione dei materassi) e classificazione del Venditore.
8.2 Il peso indicato dal Venditore sarà il peso effettivo e definitivo, a condizione che la bilancia
utilizzata sia omologata agli standard vigenti nel paese del Venditore.
8.3 Il venditore garantisce che la Merce: a) è adatta per essere commercializzata; b) è esente da
costi e diritti di terzi.
8.4 La Garanzia Commerciale è limitata a quanto indicato in questa Condizione, escludendo dal
Contratto qualsiasi altro tipo di garanzia. In particolare, non è garantito che la Merce: a) sia idonea
per gli usi specifici dichiarati o meno dal Cliente; b) sia conforme ai campioni mostrati dal
Venditore, non avendo essi destinazione d’uso di vendita; c) sia esente da difetti derivati da
materiali, specifiche o informazioni fornite dal Cliente; d) sia adatta all’uso qualora non sia stata
maneggiata o immagazzinata nel modo corretto o se lavorata con macchinari inadeguati; e) sia
idonea ad impieghi nell’industria nucleare.
8.5 Il Venditore sarà responsabile ai sensi della presente Condizione per i difetti, i vizi occulti e i
difetti di conformità (di seguito, i Difetti) della Merce che siano imputabili ad essa, derivanti dalla
sua progettazione, dalle materie prime o dal processo.
8.6 Il Cliente ispezionerà la Merce immediatamente alla consegna nella destinazione concordata,
al fine di determinare: a) se sia stata danneggiata durante il trasporto; b) se sia conforme alla
qualità, quantità e peso indicati nell’accettazione dell’ordine o nella bolla di consegna.
8.7 Il danno subito dalla Merce in transito deve essere registrato sulla bolla di consegna del
corriere.
8.8 Se si riscontrano Difetti, la Merce non deve essere accettata e il Cliente deve preservarla nella
confezione originale, mettendola a disposizione del Venditore per l’esame. Diversamente, il
Cliente perderà il diritto di reclamare detti Difetti.
8.9 I Difetti devono essere notificati per iscritto al Venditore immediatamente dopo essere stati
scoperti, o in un tempo ragionevolmente seguente alla scoperta, e in ogni caso entro 3 mesi dalla
data di consegna. La notifica sarà motivata, con una descrizione del Difetto riscontrato.
8.10 Al ricevimento della notifica prevista nella suddetta Condizione, il Venditore potrà scegliere
se: a) riparare il Difetto; b) sostituire il prodotto; c) ridurre il prezzo in proporzione al Difetto della
Merce. In tutti i casi sopra descritti, il Venditore si farà carico delle spese di trasporto della Merce o
del prodotto sostitutivo, ma non di altre spese, come per esempio lo smontaggio, l’installazione o
la lavorazione.
8.11 In aggiunta a quanto sopra, il Venditore avrà il diritto di indagare sul reclamo e di richiedere al
Cliente le prove che ritiene necessarie. Se, a seguito dell’indagine, è provato che non esiste un
tale Difetto, o che non è sotto la responsabilità del Venditore, avrà diritto al rimborso da parte del
Cliente per le spese sostenute nel reclamo.
8.12 Il Cliente non avrà diritto ad altre compensazioni o azioni diverse da quelle indicate nella
presente Condizione 8, che assorbe e rientra nei limiti della Condizione 9.


9 Limitazione di responsabilità
9.1 Il Venditore garantisce che la Merce sarà conforme alle condizioni espresse nel Contratto.
9.2 Il Venditore non sarà responsabile per eventuali danni che il Cliente possa subire in seguito ad
atti e omissioni del medesimo, dei suoi dipendenti o rappresentanti in relazione al Contratto o alla
Merce, che eccedano l’ammontare del prezzo di acquisto della stessa, escluso IVA, dazi doganali,
premi assicurativi e altri costi diversi da quelli della Merce stessa.
9.3 Il Venditore non sarà responsabile per eventuali danni indiretti di qualsiasi tipo, né per la
perdita di profitto che il Cliente può subire a seguito di atti e omissioni del medesimo, dei suoi
dipendenti o rappresentanti in relazione al Contratto o alla Merce.
9.4 Il Venditore non sarà responsabile per le affermazioni, i suggerimenti e i commenti relativi alla
Merce attribuibili ai suoi dipendenti o rappresentanti nelle trattative pre-contrattuali.


10 Cause di forza maggiore
10.1 Il Venditore può sospendere l’esecuzione del Contratto, senza che ciò comporti alcuna
violazione del medesimo, per cause di forza maggiore che ne impediscano o limitino l’attuazione
durante tutta la durata prevista.
10.2 Tra le altre, cause di forza maggiore potrebbero derivare dai seguenti fatti: a) guerre,
dichiarate o meno, guerra civile, sommosse e rivoluzioni, atti di pirateria e di sabotaggio; b)
disastri naturali come uragani, cicloni, terremoti, maremoti, inondazioni o distruzione da fenomeni
climatici; c) esplosioni, incendi, distruzione di macchinari, fabbriche o qualsiasi altro tipo di
installazione; d) boicottaggio, scioperi e serrate, fermo produzione o occupazione di fabbriche o
altre strutture; e) atti ufficiali delle autorità pubbliche, legittimi o meno, del cui rischio il Venditore
non si è fatto carico come previsto dal Contratto; f) mancanza di manodopera, energia o materie
prime; g) restrizioni delle comunicazioni; h) ritardi o non conformità dei subappaltatori.
10.3 Il Venditore notifica per iscritto al Cliente la sospensione del contratto e, se è durato più di 8
settimane consecutive, ciascuna parte può recedere con preavviso scritto, fatto salvo il diritto del
Venditore di esigere il prezzo della Merce inviata al Cliente prima della sospensione del Contratto
e da rimborsare per qualsiasi altra spesa in relazione al Contratto maturato prima della sua
risoluzione.


11 Cessione
11.1 Il Cliente non può cedere o trasferire in alcun modo il Contratto, né i diritti o gli obblighi da
esso derivanti, senza il consenso scritto del Venditore.
12 Rinuncia ai diritti
12.1 I diritti del Venditore in relazione al Contratto non si ritengono esonerati dalla concessione di
differimenti o altri tipi di indulgenze, o dal mancato esercizio delle azioni da essi derivate.
13 Annullamento
13.1 Se una qualsiasi delle Condizioni del presente documento risulta nulla o annullabile in toto o
in parte, in virtù della Legge applicabile, verrà omessa da esso senza che ciò influisca sulla
validità delle altre.


14 Notifiche
14.1 Le notifiche che devono essere fatte al Venditore, saranno inviate all’indirizzo indicato
nell’Accettazione dell’Ordine, o all’indirizzo indicato successivamente al Cliente. Quelle che
devono essere fatte al Cliente, saranno inviate all’ultimo indirizzo noto. Le notifiche possono
essere inviate a mezzo posta o e-mail.


15 Protezione dei dati
In conformità con le disposizioni della Legge 15/1999 del 13 dicembre, sulla Protezione dei dati di
carattere personale, informiamo che: a) Ibertix S.L. garantisce la riservatezza di tutti i dati forniti
dai suoi Clienti. Oltre ai requisiti minimi stabiliti dalla legislazione, la raccolta e il trattamento dei
dati vengono effettuati a livelli di sicurezza che impediscono la perdita o la manipolazione dei dati;
b) in conformità con la legislazione vigente, tutti i clienti di Ibertix S.L. hanno il diritto di accedere,
rettificare, cancellare e opporsi alla conservazione dei loro dati. Inoltre, in qualsiasi momento, il
cliente può esprimere il proprio desiderio di NON ricevere alcun tipo di pubblicità. Per esercitare
questi diritti, i Clienti possono fare riferimento all’indirizzo postale Calle Sevilla, 11, 1º 2, 14003
Córdoba oppure inviare una e-mail a info@Mobelium.com. Per la migliore realizzazione dei propri
servizi, Ibertix S.L. è obbligata a fornire alcune informazioni dei suoi Clienti (nome, indirizzo,
telefono eccetera) ad altre società che collaborano alla fornitura del servizio (trasportatori, enti
finanziari eccetera). In tutti i casi, i dati che vengono forniti sono quelli strettamente necessari per
lo svolgimento dell’attività specifica.


16 LEGISLAZIONE APPLICABILE E
GIURISDIZIONE
16.1 Il presente contratto sarà regolato dalla legislazione spagnola, che sarà applicabile alle
disposizioni del presente contratto in materia di interpretazione, validità ed esecuzione, e soggetto
alla giurisdizione del Tribunale di Madrid. La Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti per la
vendita internazionale di beni, stipulata a Vienna l’11 aprile 1980, o qualsiasi altro sostituto, non si
applica.
16.2 In aggiunta, il Venditore si riserva il diritto di recarsi nei tribunali del Paese del Cliente per
esigere qualsiasi importo che quest’ultimo possa dovergli.


Recently Viewed

No products